fbpx

Durante la produzione, Tokai seleziona automaticamente il design migliore in base alla prescrizione in modo da ottimizzare ogni aspetto della lente.
La velocità di variazione del potere lungo il corridoio dipende dall’addizione e dal potere
(positivo o negativo) della visione da vicino.
La lente destra e la lente sinistra vengono sviluppate separatamente, ciascuna con un proprio design scelto in base ai dati di prescrizione.
In questo modo si migliora notevolmente la visione binoculare.

Le aberrazioni binoculari sono ridotte del 70% rispetto a Resonas WS!

Le superfici della lente compensano le distorsioni causate dalla variazione di potere. Per le lenti positive, dal momento che l’effetto di magnificazione è grande soprattutto nella zona di visione da vicino, è applicata una curvatura maggiore verso la parte bassa della lente. Al contempo, la curvatura diventa più lieve nella parte alta della lente. Per le lenti negative avviene l’opposto per compensare l’effetto di minimizzazione.

Il campo di visione è più grande del 10% rispetto alle originali Resonas, e le aberrazioni sono ridotte.

Le Resonas X sono consigliate ai primi portatori di lenti progressive, ai portatori con addizioni alte e a portatori con anisometropia (costituiscono l’80% dei portatori!).

Le esclusive Resonas X comprendono la tecnologia N-Link System. Opzionale: Mytune Engine.

N LINK

Il sistema N-LINK system elimina le distorsioni che si creano durante la visione binoculare laterale, offrendo una prestazione superiore rispetto alla progettazione convenzionale delle progressive. Il sistema rende quindi la visione del lato destro e sinistro simile simulando la vista di quando si guarda attraverso una lente progressiva riequilibrando i campi di aberrazione e distorsione.

RESONAS X
MYTUNE ENGINE

MYTUNE ENGINE Mytune Engine consente di scegliere il design personalizzato più adeguato, partendo dalla posizione della pupilla rispetto alla forma della lente. Il sistema considera la forma della montatura e la posizione del centro pupillare rispetto alla forma.

Compensazione in base alla forma della montatura: una visione chiara è fornita applicando una compensazione personalizzata per la forma della montatura.
Compensazione in base ai dati di centraggio: la visione confortevole si ottiene compensando la progettazione con i dati di centraggio.